Gas, prezzi e volatilità record mettono in fuga gli operatori

Gas, prezzi e volatilità record mettono in fuga gli operatori

InchiestaCrolla la liquidità sul mercato

Crolla la liquidità sul mercato europeo del gas, divenuto sempre più rischioso. Persino i colossi del trading sono sotto pressione per margin call miliardari. Per gli operatori più piccoli lo spettro è il fallimento

di Sissi Bellomo

13 ottobre 2021

Ascolta la versione audio di questo articolo

Non solo da record, ma sempre più volatili. I prezzi dell’energia hanno cominciato a oscillare in modo violento e imprevedibile, complicando ulteriormente la gestione degli acquisti e dei modelli di consumo da parte delle imprese e aumentando i rischi per gli operatori sul mercato.

Gli strappi più violenti hanno riguardato il gas, che il 7 ottobre al Ttf ha visto il prezzo impennarsi di quasi il 40% fino a superare 160 euro per Megawattora – circa dieci volte il valore che aveva a inizio anno – e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *